Motori Fuoribordo

Motori Fuoribordo

I motori fuoribordo sono motori marini concepiti per essere installati sulle imbarcazioni in maniera non permanente e nella maggioranza dei casi possono essere rimossi con molta facilità.

In base alla potenza possono essere utilizzati su barche anche di notevole dimensione ed esiste la possibilità di un utilizzo combinato di più motori sulla stessa imbarcazione.

La struttura tipica di un motore fuoribordo è costituita da un involucro esterno contenente nella parte superiore il motore vero e proprio, nella parte centrale un sistema di trasmissione, e nella parte inferiore che viene immersa in acqua l'elica.

Esistono variazioni a seconda della tipologia, ma in generale altre parti funzionali che costituiscono i motori fuoribordo classici sono il sistema di accensione, i circuiti di alimentazione e lubrificazione, il carburatore, e il sistema di raffreddamento con presa in acqua.